scherma Siena

Repost @Luca

” Iniziò tutto così… atto costitutivo firmato in fretta e furia il 3 ottobre 2014 con 4 soci fondatori, 3 allieve ed il loro maestro. Avevamo appena trovato una stanzina presso la piscina di Colle dove avremmo potuto iniziare a fare lezione a partire dal 21 ottobre. In federazione finalmente pareva possibile avviare la procedura di prima affiliazione, dopo che in prima battuta ci era stato categoricamente risposto che non avevamo i requisiti (evidentemente qualcuno aveva fatto pressioni affinché ci fosse detto che non potevamo affiliarci… mi ricordo bene che amareggiato e sconsolato dovetti scomodare un consigliere federale fuori regione e l’allora vicepresidente dell’aims affinché facessero chiarezza sui motivi del rigetto della nostra domanda). Così, in un lampo, a meno di una settimana di distanza, grazie anche all’aiuto di Stefano Pass (ed Edoardo Morini) che non finirò mai di ringraziare per tutto il supporto fin dal primo istante, il 7 ottobre 2014 dopo una breve gita presso il crt a Pistoia ci presentammo alla giornata dei Club a Colle… a promuovere quella “bizzarra associazione sportiva” nella pratica ancora tutta da inventare partorita dall’esigenza di continuare a far allenare quelle 3 bellissime allieve con il loro pazzo (era l’appellativo più frequente ogni qual volta raccontavo con risolutezza di volermi imbarcare in questa avventura senza ancora un locale certo, da pendolare, con 3 sole allieve e a stagione già avviata), testardo e tanto orgoglioso maestro. A, L, G & L

Sono cambiate tante cose, a Colle con determinazione abbiamo cambiato tante cose. Tra appassionanti passi avanti e dolorosi passi indietro, rischiando più di una volta di uscire dal fondo pedana e in altre osando affondi forse fuori misura. Se guardo da dove siamo partiti e dove eravamo arrivati un attimo prima che scoppiasse il covid-19, non posso che sorridere perché insieme a vecchi e nuovi compagni di viaggio… questa avventura stava dando forma ad una favola su cui nessuno in quel 3 ottobre del 2014 avrebbe scommesso e puntato una lira. Per uno sportivo, è una sensazione stupenda.

Sono stato fortunato. Anche se la strada è sempre stata ripida ed impervia… lungo il cammino ho conosciuto qualche altro stupendo testardo, una “combriccola di testardi” tanto e quanto me che mi hanno dato fiducia e hanno condiviso e fatto loro questo mio stesso sogno, evitandomi di lottare e fare figure cacine da solo 🥰😘 Speriamo di poter presto tornare a continuare a scrivere questa divertente e mai banale avventura che si chiama Club Scherma Colle Val d’Elsa ASD ⏱️🤺💪 e che ormai per me è una grande vera e propria famiglia 💛💜 “

– Luca

Post recenti:





CLUB SCHERMA
COLLE VAL D'ELSA

Associazione Sportiva Dilettantistica
P.IVA  01470920529
C.F.  91023240525

Privacy Policy
© 2020 • Realizzato da