10 Aprile 2022, Carrara | Il CarraraFiere ha ospitato la Coppa Italia Regionale Cadetti e Giovani, valevole come qualificazione per la Coppa Italia Nazionale che avrà luogo dal 28 al 30 Aprile a Rovigo.

Brillante prestazione di Sara Pianigiani che conquista il bronzo nelle Under 20 e l’argento tra le Under 17 staccando così il pass per Rovigo sia nella sua categoria di pertinenza che in quella superiore.
Una gara iniziata non nel migliore dei modi, con una sola vittoria e tre sconfitte di misura nella fase a gironi. Poi la svolta. Sale in pedana per gli assalti ad eliminazione diretta un’atleta determinata e cinica, disposta al sacrificio, capace di imporsi 15-13 sulla forte spadista Allori Chiara del Circolo Scherma Prato e successivamente 15-14 su Palazzi Benedetta del CUS Siena, per poi affermarsi 15-13 sulla pisana Di Maso Ilaria del Pisascherma nell’assalto decisivo per accedere al podio e al contempo ottenere la qualificazione matematica alla Coppa Italia Nazionale. Tre assalti intensi, gestiti ottimamente dal punto di vista tattico e chiusi con risolutezza. Poi lo stop in semifinale 9-15 per mano dell’azzurrina U.20 Cassina Matilde dalla Malaspina Massa, poi vincitrice della competizione.

Non brilla invece Irene Vallario che si piazza 14ª. Un discreto risultato, ma che non rispecchia il vero valore di Irene che partiva come numero 7 nel ranking iniziale. Tre vittorie e due sconfitte di misura nel girone, poi la bella e sofferta vittoria 15-14 con Bernina Anna della Scherma Pistoia 1894 prima di venire fermata per 13-15 da un’altra pistoiese, Giuliani Nicole.

Oltre a Pianigiani, raggiunge la qualificazione per la Coppa Italia Cadetti anche Ginevra Cornamusini, che da esordiente di categoria si classifica 6ª tra le Under 17 e guadagna l’ultimo posto disponibile per Rovigo. Un risultato davvero eccezionale, premio meritato per la sua lodevole prestazione. Due vittorie e tre sconfitte al girone, poi la vittoria 15-14 con la più esperta Gulino Francesca del Circolo Scherma Navacchio con cui ottiene l’accesso alle prime 16 Under 20. Si ferma per 7-15 con Di Maso Ilaria del Pisascherma, a sua volta fermata dalla nostra Sara Pianigiani per accedere al podio.

Bene anche l’altra classe 2007 gialloviola in gara, Viola Belluomini, che ottiene una vittoria al girone prima di fermarsi 11-15 con l’aretina Capacci Caterina per accedere alle prime 16, classificandosi 22ª

Matura esperienza Rebecca Carli, 28ª a fine gara, che in virtù delle sue ottime qualità è stata fatta esordire dopo appena un mese e mezzo di attività in una gara ufficiale.

In campo maschile giornata opaca per Davide Bartalini, che chiude 29º. Due vittorie e tre sconfitte per lui nel girone, vince 15-12 su Carresi Davide del Circolo Scherma Navacchio per l’accesso ai primi 32 e si ferma al turno successivo per 3-15 davanti ad un in formissima Verdiani Gian Marco del Circolo Scherma Valdera, numero 3 del ranking iniziale.

Nel complesso un ottimo bottino per i portacolori gialloviola, con una qualificata alla Coppa Italia Nazionale Under 20 (5 i posti in palio) e due qualificate alla Coppa Italia Nazionale Under 17 (6 i posti in palio).


Post recenti:











Bar San Marziale
Dei Kafer Service
Cabrio Rent Valdelsa


CLUB SCHERMA COLLE VAL D'ELSA
Associazione Sportiva Dilettantistica
Loc. Belvedere ingresso 2 lotto3 - 53034
Colle Val d'Elsa (SI)

P.IVA  01470920529
C.F.  91023240525

Privacy Policy
Trasparenza Legge 4 Ag/2017, N.124
+39 3805898220 | info@schermavaldelsa.it
© 2022 • Realizzato da